GAZEBO LEGA IN TERRA DI LAVORO: BOOM DI ADESIONI

0

CASERTA – Nota stampa della Lega/MSN relativa al risultato ottenuto dall’afflluenza delle persone ai gazebo dove veniva illustrato il “contratto” con il M5S.

Gazebi Lega in piazza per il contratto di governo con il MoVimento 5 Stelle anche in Terra di Lavoro. Grande la partecipazione nelle sedici postazioni sparse nei comuni della provincia che hanno raccolto simpatizzanti e comuni cittadini durante le giornate di sabato e domenica.

Non solo voti, i gazebi hanno animato anche occasioni di confronto su questa nuova proposta di governo, diffuso informazione e sviluppato i temi più interessanti del Contratto rispondendo ai dubbi dei cittadini che hanno voluto dire la propria ben oltre la semplice scheda di opinione.

Sono stati quasi 3.500 i votanti ai gazebi casertani – quasi 1.000 nel solo capoluogo – con una percentuale di SI che si avvicina al 91%. Un risultato inaspettato, per presenza ed interesse, che dà valore al lavoro della Lega in tutta la provincia grazie all’operato dell’unico eletto sul territorio che sta operando per i cittadini e per la costruzione di una rinnovata classe dirigente.

«I cittadini che in questo fine settimana hanno scelto di dire la propria sul contratto per il governo sono stati davvero tanti – ha dichiarato il sen. Claudio Barbaro, eletto per la Lega nella circoscrizione Caserta, Benevento, Avellino – e la partecipazione spontanea, ben oltre le aspettative, ha dimostrato come la Lega sia in grado di raccogliere stima e consensi in Terra di Lavoro grazie alla validità del progetto ed all’attenzione che, in questi ultimi mesi post elezione, è stata data ad ogni istanza proveniente dalla Provincia. I numeri provano che la Lega a Caserta c’è, raccoglie consensi e non ha paura di scendere in piazza accanto ai cittadini».